Lo Stile Blanche

0
Lo Stile Blanche

La birra in estate è un’ottima alleata, specie quando afa e sole cocente infuocano la temperatura. La dissetante freschezza di una birra sono prerogative che spesso invogliano un’abbondante bevuta, e niente rispecchia queste qualità meglio dello stile blanche!

Lo stile Blanche

Lo stile blanche, conosciuto anche come Witbier o Wit,  trova origine nel profondo Nord Europa. In particolare vanta le sue radici tra Belgio, Francia e Olanda.

Un po di storia…

Lo stile blanche è un segmento brassicolo, che poggia le sue fondamenta su tradizioni molto lontane. L’origine risale al medioevo, quando il carattere delle birre era improntato sulle spezie e non sul luppolo. Queste birre raggiungevano il loro aroma attraverso una speciale miscela di spezie chiamata gruit, che escludeva completamente il luppolo. Il gruit faceva da aromatizzante, ma la particolare composizione di spezie fungeva anche da conservante.

Del gruit oggi rimane solo l’idea, infatti l’elemento aromatizzante e conservante della birra è il luppolo. Ma lo stile blanche conserva nelle sue origini lo spirito del gruit, attraverso un cospiquo uso di aromi, che contraddistinguono le sue birre, regalando una danza aromatica tra lo speziato e il fruttato.

La grande complessità di questo stile coinvolge tutti i punti sensoriali. Solitamente le birre in stile blanche si presentano con un colore molto delicato, che tende al giallo e regala la caratteristica opalescenza. La particolare opacità è data dalle proteine che rimangono in sospensione dopo la fermentazione, merito del connubio tra il classico malto e l’abbondante frumento. Inoltre la schiuma si presenta con un sofisticato cappello dalla media persistenza.

Lo stile blanche è un inno ai profumi. I particolari sentori che caratterizzano questo stile si fondano sull’utilizzo di spezie aromatizzanti quali: coriandolo, buccia d’arancia, pompelmo, camomilla, zenzero e chiodi di garofano.

Ma le sorprese di questo stile proseguono anche nella bevuta, grazie ad un gusto unico. Le birre blanche presentano un particolare acidulo contrastato da un consistente speziato. La carbonazione moderata si accosta ad un corpo rotondo, che lega e bilancia le spezie ai malti. Grazie al grado alcolico esiguo, si rivelano molto leggere fresche e dissetanti. Perfette nel periodo estivo!

Considerazioni

Questo stile è uno chiaro esempio di come gli ingredienti sapientemente bilanciati, offrono al palato esperienze sensoriali uniche. Non serve un grado alcolico elevato. Le blanche riservano la loro arma nel gusto. Seducendo e ispirando la mente alla ricerca delle delicate e caratteristiche venature speziate.

Accostamenti dello stile blanche

Lo stile blanche, essendo molto delicato e ben bilanciato, si accosta bene a piatti di carne, di pesce o formaggi semi stagionati.

Buona birra a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.