Giornata nazionale della birra

0
61
10 edizione giornata nazionale della birra
10 edizione giornata nazionale della birra

La passione di bere un buon boccale di birra che richiami “l’originalità e la genuinità” ha ispirato in tanti appassionati, la voglia di una produzione casalingo-brassicola. L’homebrewing nel corso degli anni, ha conosciuto una crescita senza eguali, conquistando anche il cuore di tanti italiani. Per onorare questo fantastico hobby, dandogli una veste tricolore, si terrà la giornata nazionale della birra.

La passione per l’homebrewing

L’italia è un paese bellissimo ricco di cultura e gastronomia. Fin da sempre il bel paese è stato rinomato in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti e per l’eccellenza dei suoi vini. Ma attraverso le profonde radici mediterranee, la birra ha saputo scorrere tra le vene dello stivale, conquistando tanti italiani.

Oggi, l’homebrewing in Italia conta migliaia di appassionati, i quali attraverso associazioni ed eventi, hanno centrato l’obiettivo di divulgare la cultura brassicola. Obiettivo non semplice, se si considera la tradizione di un paese in cui 10 anni fa, la birra era vista solo come una semplice bevanda.


Movimento Birrario Italiano

Una delle associazioni più importanti, a cui va il merito di tanta divulgazione brassicola è il Mo.B.I. (Movimento Birrario Italiano). Il Mo.B.I., associazione sempre in fermento, organizza ogni anno eventi e campionati con l’intento di riunire e mettere alla prova le qualità dei birrai casalingo-brassicoli di tutta Italia. A tale scopo, l’associazione ha pensato ad un evento che fosse d’importanza nazionale. Coinvolgendo contemporaneamente il maggior numero di homebrewers in una mega-cotta!

La giornata nazionale della birra

La giornata nazionale della birra, in realtà non è una novità di questo 2019, ma negli anni passati conta altre 9 edizioni. La manifestazione nel corso degli anni ha trovato un notevole successo, coinvolgendo sempre nuovi partecipanti e spingendo il Mo.B.I. a trasformare l’evento in un vero e proprio appuntamento annuale.

Come ogni anno, viene scelto uno stile brassicolo in cui gli homebrewers si dovranno dilettare, condividendo il maggior numero di foto e video sui social. L’intento è quello di fare una cotta in contemporanea, in una giornata che prenderà il via Domenica 27 ottobre 2019. L’orario non è un problema, l’importante è birrificare in giornata!

A chi si rivolge l’evento?

La giornata della birra è rivolta a tutti gli homebrewers e a tutte le associazioni, iscritti/e o meno al Mo.B.I. L’evento è pensato su scala nazionale, quindi maggiore sarà numero dei partecipanti e maggiore sarà l’impronta tricolore della manifestazione. La cotta può essere gestita da soli o in gruppo e in qualsiasi luogo si desideri.

Come fare a partecipare?

Partecipare è semplicissimo! Nel mentre che la cotta prenderà vita, basterà condividere foto e video partecipando al Mo.B.I. contest come viene indicato sulla pagina Facebook dell’associazione. Il vincitore potrà portarsi a casa una delle pubblicazioni Mo.B.I. a scelta tra quelle a catalogo. Inoltre la birra prodotta potrà essere presentata ad una tappa del concorso Mo.B.I. (tappa “Megacotta”).

Quale tecnica utilizzare?

Per questa giornata è consentita qualsiasi tecnica. Quindi che sia Estratto Luppolato, E+G oppure All Grain (videotutorial), l’importante sarà birrificare! Se hai dubbi su cosa possa servire per realizzare la birra con queste tecniche clicca qui.


La ricetta prescelta

Quest’anno la ricetta prevista sarà una Ordinary Bitter.

  • Densità OG: 1038;
  • Densità FG: 1008-1010;
  • Colore EBC 18.

PERCENTUALE DI MALTI DA UTILIZZARE:

  • 94% Golden promise;
  • 6% Crystal 150L.

IBU 26 DA OTTENERE CON:

  • aggiunta a 60 min di East Kent Golding;
  • aggiunta a 10 min di 0,5 g/L di East Kent Golding.

PARAMETRI DI BOLLITURA

  • Bollitura 75 minuti.

AMMOSTAMENTO

  • Monostep di 90 minuti a 66°C;
  • Rampa;
  • Mash out a 77°C.

SPARGING: con acqua a 78°C fino a raggiungimento del volume tale per cui a fine dei 75 min di bollitura la densità OG sia 1038.

FERMENTAZIONE

  • Temperatura inoculo lievito: 16°C;
  • Tipo di lievito (liquido o secco) a scelta tra: WLP002, WLP023, WL1469 WestYorkshire, LALLEMAND WINDSOR BRITISH ALE, SAFALE S04;
  • Temperatura di fermentazione: 18°C;
  • Note: La fermentazione si conclude quando si stabilizza ad una densità finale tra i 1008/1010 a seconda del ceppo utilizzato (attenuazione ideale al 72%).

Ricetta riportata dalla pagina ufficiale dell’evento.

I kit per la giornata nazionale della birra

Anche Birramia presiederà all’evento! Da sempre partner solido e affidabile al fianco degli homebrewers. Per tale occasione è stato pensato un kit con tutto il necessario per realizzare la ricetta. Oltre alla tecnica All Grain, il kit può essere richiesto anche come estratto luppolato o come E+G.

  1. Kit estratto luppolato: Nano Malt Bitter, Absolute Malt Bitter Beer, Urban Liverpool Bitter Ale, Extreme Orange Best Bitter, Cosmica Marte per birra Yorkshire Bitter, Mitica Efesto per birra Best Bitter;
  2. E+G: Birra Bitter, American Bitter;
  3. All Grain: English Bitter.

Inoltre Birramia premierà tutti coloro che acquisteranno un kit di Ordinary Bitter, con un omaggio di 5 € da spendere nel prossimo ordine di almeno 50 €. Tutte le info nella pagina dedicata da Birramia all’evento. (clicca quì).

Non ci sono scuse per non partecipare alla GIORNATA NAZIONALE DELLA BIRRA. Diamo un segno solido di nazionalità e di attaccamento ad un hobby fantastico. Chissà, magari ci faranno sopra anche un inno! 😛

Buona birra a tutti.

 

 

 

Articolo precedenteI batteri Lattici
Articolo successivoGoose Midway SESSION IPA
Avatar of Il Birraio Matto
L'approccio alla birra? Pura curiosità! Col tempo la curiosità si è tramutata in passione e voglia d'imparare, scoprendo aspetti di una bevanda per niente scontata. Quasi per caso scopro la possibilità di fare birra in casa, e da lì la passione diventa qualcosa di più. Autodidatta convinto, ho iniziato a divorare pagine di libri, blog e forum, fino a realizzare nel 2015 la mia prima birra in casa! D'allora ad oggi, la voglia d'imparare e scoprire nuovi aspetti della birra non si è mai placata. Ma una cosa in realtà da quel 2015 è cambiata: la consapevolezza che il mondo della birra è un viaggio infinito e meraviglioso! Buona birra a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.