Come si determina il grado alcolico nella birra?

Come si determina il grado alcolico nella birra
Come si determina il grado alcolico nella birra

Le aspettative di ogni homebrewer, quando inizia a fare birra, sono sicuramente tante. Tutte le accortezze che si dovranno avere durante la cotta, frutto delle diverse ricerche sul web, sviluppano una fotografia di come s’immagina la birra finita. Il colore, la schiuma, l’aroma e il sapore fanno parte di un sogno da cui trae linfa vitale la voglia di fare e sopratutto d’imparare. Tuttavia ogni buon birraio, non si limita solo a questo, ma pone sempre un occhio di riguardo alla percentuale alcolica della propria birra. Solitamente accade un po’ per vanto, e un po’ per il semplice “sfizio” di dare un’identità alla propria creazione. Ma come si determina il grado alcolico nella birra?

Indice

  1. Che cos’è il grado alcolico?
  2. Cosa influisce sul grado alcolico?
  3. Come si determina il grado alcolico nella birra?

Che cos’è il grado alcolico?

divieto bere e guidare

Per gradazione alcolica o titolo alcolometrico, s’intende la misura di etanolo contenuta in una bevanda alcolica. In sostanza esso rappresenta il volume di alcol, espresso in millilitri, contenuto in un decilitro di bevanda alcolica. Prendendo in considerazione una birra con una gradazione alcolica pari a 5, significa che all’interno di quella bevanda ci sono 5 ml di alcol su 100 ml di birra.

Cosa influisce sul grado alcolico?

freccia che sale e che scende

Il grado alcolico della birra è il risultato derivante dell’operato del lievito, durante la fase di fermentazione. Esso aggredendo gli zuccheri presenti nel mosto, rilascia oltre ai vari componenti organolettici, anche l’etanolo. L’etanolo, con cui il mosto si arricchirà durante la fermentazione, sarà responsabile della percentuale alcolica della birra finita.

Come si determina il grado alcolico nella birra?

Per determinare il grado alcolico della birra è necessario fare riferimento alla densità, ovvero al rapporto tra la massa e il volume di una sostanza. Dopo il raffreddamento del mosto, quindi dopo la luppolatura, il birraio dovrà misurare la densità iniziale (OG). E’ bene tenere a mente, che la misurazione della densità OG va fatta prima dell’inoculo dell lievito nel fermentatore!

calcolatrice penna e block note

Dopo aver preso la misura della densità OG, è necessario che questo valore venga appuntato. Evitate di andare a memoria è sempre meglio scrivere la misurazione, in quanto la densità OG sarà il riferimento sull’andamento della fermentazione.

Una volta che il lievito avrà completato il suo lavoro, il birraio dovrà effettuare un’altra misurazione sulla densità. Questo valore sarà denominato densità finale (FG). Attraverso il rapporto tra i due valori di densità (OG ed FG) e la costante (7,5), sarà possibile determinare il grado alcolico della birra.

Rapporto alcolico og fg

Al risultato ottenuto va aggiunto lo 0,5% vol. per la rifermentazione in bottiglia (priming).

E’ giusto fare una precisazione, in particolare a chi muove i primi passi nel mondo dell’homebrewing. Quando si fa birra è bene attenersi sempre alla ricetta, evitando modifiche sugli ingredienti per accaparrarsi qualche grado in più nella birra finita. La gradazione alcolica, non rapportata allo stile di birra e non bilanciata da altri fattori, raramente è sinonimo di qualità.

Buona birra a tutti.

Articolo precedenteWeiss: uno stile immutato nel tempo!
Articolo successivoLa densità OG ed FG nella birra
L'approccio alla birra? Pura curiosità! Col tempo la curiosità si è tramutata in passione e voglia d'imparare, scoprendo aspetti di una bevanda per niente scontata. Quasi per caso scopro la possibilità di fare birra in casa, e da lì la passione diventa qualcosa di più. Autodidatta convinto, ho iniziato a divorare pagine di libri, blog e forum, fino a realizzare nel 2015 la mia prima birra in casa! D'allora ad oggi, la voglia d'imparare e scoprire nuovi aspetti della birra non si è mai placata. Ma una cosa in realtà da quel 2015 è cambiata: la consapevolezza che il mondo della birra è un viaggio infinito e meraviglioso! Buona birra a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.