Meininger Craft Beer Award 2020: Mastri Birrai Umbri si aggiudica tre ori

0
85
Meininger Craft Beer Award 2020: Mastri Birrai Umbri si aggiudica tre ori
Meininger Craft Beer Award 2020: Mastri Birrai Umbri si aggiudica tre ori

Il Meininger Craft Beer Award è una delle competizioni birrarie più importanti del mondo, che esprime la qualità e la continua crescita delle birre artigianali. Grazie ai metodi severi e professionali, l’evento è capace di consigliare le migliori birre sul mercato diventando così una guida per operatori e consumatori. Tra le tante birre proposte alla settima edizione del Meininger Craft Beer Award 2020, Mastri Birrai Umbri si conferma un marchio di qualità, portando a casa tre medaglie d’oro.

Mastri Birrai Umbri, birrificio artigianale di casa Farchioni situato a Gualdo Cattaneo (PG), è da sempre sinonimo di qualità e professionalità. Caratteristiche apprezzate dai tanti appassionati, che riscoprono nelle diverse proposte i sapori e i profumi della buona birra.

Oggi la qualità di Mastri Birrai Umbri trova merito anche al Meininger Craft Beer Award 2020 in Germania, dove tre birre conquistano la medaglia d’oro. Si tratta della Cotta IPA (categoria American IPA), Cacao Porter con fave di cacao e Dubbel Sor Pompeo con lenticchie e malti umbri (entrambe appartenenti alla categoria Freestyle/Experimental).

Le dichiarazioni

Negli ultimi anni, l’innovativo sistema di valutazione, l’organizzazione della degustazione, l’ispezione individuale dettagliata delle birre presentate e l’attenta selezione di giudici esperti per il concorso – racconta Marco Farchioni, manager di Mastri Birrai Umbri – hanno reso il Meininger International Craft Beer Award una delle principali competizioni birrarie al mondo. La valutazione di quest’anno è stata ancora più accurata e selettiva, basandosi sulla specificità delle categorie, sulla procedura di degustazione e sulle descrizioni sensoriali. Tutto ciò ci rende orgogliosi del risultato raggiunto“.

La Germania è una delle patrie elettive della birra. – Aggiunge Farchioni – Qui, il rigore e la competenza sono alla base di tutto. Ecco perché siamo felici di essere stati premiati qui e ci sentiamo un po’ ambasciatori non solo del nostro territorio umbro, ma dell’Italia intera.

Abbiamo dato il nostro contributo nel dimostrare anche qui che la birra artigianale italiana, e in particolare quella da filiera agricola, sta compiendo passi da gigante. Grazie all’utilizzo dei magnifici frutti delle nostre terre e alla perizia e sensibilità dei nostri tecnici, come il nostro head brewer Michele Sensidoni, i birrifici artigianali italiani possono ormai, sempre e ovunque, competere alla pari con aziende internazionali di più antica tradizione“.

Le valutazioni al Meininger Craft Beer Award 2020

Le birre sono state valutate con un metodo che si differenzia dalle altre competizioni. Queste sono assegnate a gruppi di 5-7 assaggiatori/giudici, sotto la guida di un giudice capo, che assaggiano le birre in tavoli tematici.

Questo sistema di degustazione, permette una valutazione individuale e senza termini di paragoni, attribuendo così alla proposta l’attenzione che merita. Inoltre, le birre sono degustate in bicchieri Restal-Teku con uno speciale vetro ottico che consente di valutarne al meglio l’aspetto visivo.

I giudici dopo aver degustato le birre utilizzano 21 attributi per descriverle, definendo come risultato una mappa approfondita delle caratteristiche sensoriali di ciascun prodotto. Si tratta di un ulteriore dettaglio, a favore sia dei produttori che dei consumatori.

Abbiamo pubblicato subito sui social le mappe sensoriali riferite alle nostre medaglie d’oro – confida Farchioni – per condividere ogni dettaglio di questo splendido successo con i nostri clienti e followers, che con sempre più entusiasmo stanno apprezzando i nostri prodotti ed ai quali dedichiamo di cuore questa bella affermazione“.

Le birre premiate con l’oro saranno menzionate dalla Meininger’s Craft, la rivista dedicata alla cultura della birra, e su Meininger Online, uno dei portali leader del settore delle bevande di qualità.

Aspetti organolettici delle birre Mastri Birrai Umbri premiate

Cotta IPA

Cotta IPA: Dal colore ambrato intenso e velato, con riflessi ramati, possiede una schiuma bianca pannosa e persistente. L’aroma è caratterizzato dall’intensità dei luppoli, che arricchiscono la struttura organolettica con note citriche e resinose, provenienti dal dry-hopping che prevede l’utilizzo di varietà americane e neozelandesi. Il gusto è prevalentemente amaro e bilanciato dalle note di biscotto e caramello dei malti utilizzati. Il retrogusto è secco e leggermente fruttato.

Cacao Porter

Cacao Porter: Possiede un intenso color mogano, arricchito da riflessi bruni. Si accompagna inoltre da un maestoso cappello di schiuma color nocciola, che risulta fine e persistente. L’aroma particolarmente complesso racchiude note di cioccolato fondente, cacao e liquirizia. Il gusto è pieno e dolce, caratterizzato dal cacao e dai preziosi malti torrefatti

Dubbel Sor Pompeo

Dubbel Sor Pompeo: Birra dal colore ambrato intenso, possiede un cappello di schiuma densa e persistente con sfumature marroni. L’aroma è caldo e avvolgente, caratterizzato da sentori di frutta secca (nocciola e mallo di noce) e malto torrefatto, di caffè e cioccolato fondente. Il gusto rivela sapori tostati e note di liquirizia, rafforzate da un amaro fresco e leggero donato dall’utilizzo delle lenticchie, un ingrediente umbro d’eccellenza che dona grande facilità di bevuta.

Per informazioni visitare il sito, dove potrete trovare lo shop con le rinomate birre del birrificio di Gualdo Cattaneo (PG).

Buona birra a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.