BeerLife: il progetto innovativo che riscrive l’etichetta nella birra

0
183
BeerLife: il progetto innovativo che riscrive l'etichetta nella birra
BeerLife: il progetto innovativo che riscrive l'etichetta nella birra

Quante informazioni può rivelare l’etichetta applicata sulla birra? Tante secondo il birrificio contadino piemontese Cascina Motta, promotore del progetto BeerLife. Un’idea sviluppata in collaborazione con Tecno.food, l’Associazione degli Studenti e dei Laureati nelle Scienze e nelle Tecnologie alimentari dell’Università di Torino, e l’Accademia italiana della birra.

Scheda etichetta birra

Si tratta di un prospetto innovativo che, attraverso la tecnologia blockchain, rivela con trasparenza al consumatore tutte le informazioni relative alla birra che sta bevendo. Il sistema funziona mediante un Qrcode stampato sull’etichetta di ogni bottiglia, ma non solo! E’ possibile, infatti, utilizzare direttamente il sito web beerlife, in cui basterà inserire il codice del lotto di produzione per accedere a una dettagliata serie di dati.

Tipo di birra, colore, grado, ingredienti usati, brassatura e imbottigliamento. Sono solo alcune delle informazioni fornite sul portale che, oltre alle indicazioni sulla birra, possiede approfondimenti minuziosi sui singoli ingredienti impiegati per realizzarla.

Ma non finisce qui! Attraverso il nuovo modo di pensare a un’etichetta “narrante” nella birra, il progetto offre elementi utili per consumare la bevanda nel migliore dei modi. Sono indicate infatti temperature di servizio, proprietà organolettiche, abbinamenti consigliati e quali bicchieri utilizzare per degustare e valorizzare correttamente la birra. Sono previste perfino interessanti curiosità relative all’etimologia del marchio e alle caratteristiche strutturali dell’etichetta.

5ff864a91a8c14448e7f8e0c

Tuttavia questo progetto va oltre la semplice voglia di sapere del consumatore. Si tratta, infatti, di un’evoluzione che incontra la passione del fare birra con l’attaccamento al territorio, il quale ostenta la genuinità di un prodotto realizzato con materie prime pregiate e coltivate in loco. Ma soprattutto è un’innovazione che dona voce a un prodotto della terra che piace e che desidera assolutamente assumere forme e colori sempre più italiani. Sarà l’inizio di un nuovo sistema che coinvolgerà tutto il mondo della buona birra? Staremo a vedere!

Buona birra a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.